Un pomeriggio al Canyon

In un pomeriggio possono succedere tante cose, ad esempio ci si può ritrovare insieme e distanziati socialmente, perché tra amici consapevoli e responsabili è importante tutelarsi e tutelare le persone care. Tutto ciò non toglie però la possibilità, che in pochi e con le giuste attenzioni ci si può anche…

Continue reading

Adalberto e Adalgisa…

Adalberto e Adalgisa sono la coppia di ospiti che hanno preso a frequentare liberamente la mini casetta posta fuori al nostro terrazzo… Esatto nel terrazzo, infatti sono due simpatici verdoni! Giampaolo durante il periodo del lockdown (che ci ha visti divisi) ha accettato, una mia vecchia e un po’ infantile…

Continue reading

Placca dell’attesa, post-lockdown!

“[…] sono completamente d’accordo a METÀ col Mister”. Partendo da questa famosa citazione calcistica, sembra abbastanza evidente che a parte l’ilarità che suscita, sia anche in grado di  più profonde verità nascoste. Infatti ogni volta che penso di aver concluso la chiodatura di un nuovo settore, in realtà questa verità…

Continue reading

Arrampicare o scalare, sono la stessa cosa?

Arrampicare o scalare, sono la stessa cosa? Sin dalle prime esplorazioni verticali, la capacità di muoversi in questa dimensione, ha messo in evidenza quanto le qualità fisiche dello scalatore ricoprissero un ruolo complementare a quelle ben più importanti attitudini mentali. Ma mentre queste fossero difficilmente assimilabili e quindi innate e…

Continue reading

Beatrice e Pan di Zucchero

Pan di Zucchero o Concali su Terràinu (nome locale originario), è quell’isolotto/scoglio che sin dai primi tornanti lasciata la spiaggia di Fontanamare in direzione Nebida, mostra i suoi lineamenti dal carattere austero e allo stesso tempo affascinante. Questo fazzoletto di terra staccato dalla costa da appena 300 metri di mare,…

Continue reading

Domusland, una nuova area boulder

Se parliamo di arrampicata sportiva nel sud ovest dell’isola, la località più nota e conosciuta anche al livello internazionale, questa è sicuramente Domusnovas. Circa 1000 vie distribuite in una quarantina di settori, un vero e proprio paradiso calcareo per gli specialisti della falesia. In quasi trentanni di frequentazioni sembrerebbe che…

Continue reading