Dinamismi e Dinamicità
Una peculiarità motoria del free climbing

Nel 1914 George Mallory, diede una lapidaria definizione del perché dell’arrampicata, infatti alla domanda: – Perché vuole scalare l’Everest? lui rispose semplicemente: – Perché è lì! Partendo da una così disarmante, definitiva ed esaustiva risposta sulle motivazioni di fondo che ci spingono ad arrampicare, ci si può concentrare su tutto…

Continue reading

Gli altri siamo NOI
Pericoli occulti del climbing

L’arrampicata è uno sport pericoloso se praticato senza la piena consapevolezza dell’attività che stiamo svolgendo. L’attenzione deve essere ben bilanciata tra pericoli oggettivi, strettamente legati all’ambiente dove si pratica e pericoli soggettivi, direttamente dipendenti dal fattore umano. Anche se l’arrampicata moderna può contare su attrezzi (corde, rinvii, assicuratori, caschi etc)…

Continue reading

Un’isola nell’isola

C’è uno scoglio in Sardegna che trae le origini del proprio nome da una qualche somiglianza col Pão de Açúcar, il colle roccioso che caratterizza il panorama di Rio de Janeiro, in Brasile. È il Pan di Zucchero sulla costa sud occidentale nelle vicinanze di Masua, frazione di Iglesias. Il…

Continue reading

The Mentalist… oggi!

Terra Mala (Quartu Sant’Elena) – Tutte le aree Boulder che ho sviluppato portano con se una storia, una situazione che da loro una particolare connotazione, ma come spesso accade alcune prendono un posto particolare tra i ricordi. The Mentalist è una di queste, dopo sette anni e molte giornate trascorse a…

Continue reading

A children’s outdoor day

Una giornata in famiglia per un’esperienza in natura, tra Arrampicata, Grotta, Ippica, Mountain Bike e Ambiente. Luoghi e attività talvolta non accessibili a tutti, ma che con le giuste attenzioni e sotto l’occhio vigile di esperti, renderanno possibile ad adulti, bambini e persone con disabilità, di diventare protagonisti di un…

Continue reading